Pakistan: crolla fabbrica, 16 morti

(ANSA) – ISLAMABAD, 4 NOV – E’ di 16 morti il bilancio delle vittime del crollo di una fabbrica oggi nei pressi di Lahore, nel Pakistan centro-orientale. I feriti sono 74, ma si teme che sotto le macerie siano ancora intrappolati 60-70 operai. Lo stabilimento, che produceva sacchetti di politilene, è crollato a causa di un cedimento strutturale. Al momento del crollo c’erano dai 150 ai 200 lavoratori su due piani. Il terzo piano (o il quarto secondo altre fonti) era invece in costruzione.

Condividi: