Calcio: Federazione palestinese, sì a partite in Giordania

(ANSA) – RAMALLAH, 5 NOV – “Accettiamo la decisione della Fifa di giocare le prossime partite su campo neutro, in Giordania, anche se lo riteniamo ingiusto”. Lo ha detto a Ramallah il presidente della Federcalcio palestinese (Pfa) Jibril Rajoub, dopo che la Fifa ha deciso di far disputare in campo neutro per ragioni di sicurezza le partite della nazionale Palestinese contro l’Arabia Saudita e la Malesia, valide per le qualificazioni a Mosca 2018.

Condividi: