Sport: Poletti, legge cittadinanza per favorire integrazione

(ANSA) – ROMA, 5 NOV – “Noi dobbiamo lavorare sulla legge di cittadinanza e lo sport sui regolamenti delle federazioni cercando di far diventare delle regole questi aspetti che la società civile è stata già in grado di anticipare”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti parlando della legge sulla cittadinanza votata alla Camera e ora al vaglio del Senato. “Iniziative come quella di oggi ci dicono che questa realtà di integrazione è già presente”.

Condividi: