Stiglitz, ‘Cena con Merkel? mi andrebbe di traverso’

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 5 NOV – Un’eventuale cena tra Joseph Stiglitz, la cancelliera tedesca, Angela Merkel, e il ministro brasiliano delle Finanze, Joaquim Levy, “probabilmente risulterebbe in una indigestione per tutti e tre”: lo ha detto il premio Nobel per l’economia nel 2001 che si trova in Brasile per partecipare a un ciclo di conferenze. “Se mi trovassi a tavola con loro, cercherei di spiegare che certe politiche di austerity non funzionano”, ha sottolineato il professore statunitense.

Condividi: