Unioni civili: Pd, urge la legge, rischio tam tam tribunali

(ANSA) – ROMA, 5 NOV – “La vicenda di Ruben, il figlio di una coppia di donne sposate a Barcellona, ripropone con forza la necessità di una legge chiara per le nuove realtà familiari. Non si possono ignorare i cambiamenti della società o, peggio, lasciarli al tam tam dei tribunali, come è accaduto per le norme, confuse e repressive, sulla fecondazione”. Così Laura Garavini (Pd), dopo l’annullamento da parte del prefetto di Napoli dell’atto di nascita del bimbo con due madri.

Condividi: