Svizzera: processo Falciani, accusa chiede 6 anni reclusione

(ANSA) – GINEVRA, 6 NOV – Sei anni di reclusione per Hervé Falciani: è la richiesta dell’accusa al processo in corso a Bellinzona (Svizzera) contro l’ex informatico dell’istituto HSBC a Ginevra, all’origine di SwissLeaks e della ‘lista Falciani’. Il procuratore federale Carlo Bulletti ha invitato i giudici del Tribunale penale federale (TPF) a condannare l’informatico franco-italiano per spionaggio economico, acquisizione illecita di dati e violazione del segreto bancario, riferisce l’agenzia du stampa elvetica Ats.

Condividi: