Ergastolano ruba pistola e spara in ospedale,feriti 2 agenti

(ANSA) – LECCE, 6 NOV – Un ergastolano, Fabio Perrone, di 42 anni, in ospedale a Lecce per sottoporsi ad una colonscopia, non appena le guardie gli hanno sfilato le manette, ha rubato dalla fondina la pistola ad un agente e ha cominciato a sparare, ferendo lievemente due poliziotti penitenziari alle gambe. Il detenuto ha poi rubato un’auto e, armato, è fuggito, sfondando le sbarre all’ingresso del nosocomio. L’uomo è il responsabile di un omicidio avvenuto il 28 marzo 2014 a Trepuzzi (Lecce).

Condividi: