Brasile: cede diga miniera,morti e dispersi in tsunami fango

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 06 NOV – E’ di almeno 3 morti e 4 feriti confermati, oltre a un numero imprecisato di dispersi, il bilancio dell’incidente avvenuto ieri presso una miniera di ferro in Brasile: il cedimento di una diga, costruita per contenere le acque reflue, ha provocato uno tsunami di fango che ha travolto il villaggio di Bento Rodrigues a Mariana, città nella regione centrale di Minas Gerais. L’onda di acqua, melma e residui, alta tre metri, ha sepolto tutto quello che si trovava a valle.

Condividi: