Auto pirata: 17enne si costituisce

(ANSA) – ROMA, 6 NOV – IL 17enne ricercato per avere investito e ucciso un ciclista ieri a Roma si è costituto in una caserma dei carabinieri di Treviso. I vigili urbani di Roma avevano subito identificato il ragazzo al quale sono risaliti attraverso il proprietario dell’auto coinvolto nell’incidente mortale. Il giovane, fuggito subito dopo l’investimento del ciclista e allontanatosi da Roma, ha deciso di costituirsi perché si è sentito braccato.

Condividi: