Non stringe mano ragazza colore:sindaco incontra studentessa

(ANSA) – VENEZIA, 6 NOV – E’ avvenuto oggi il ‘chiarimento’ a Portogruaro tra il sindaco, Maria Teresa Senatore, e la giovane di colore, una ragazza di quinta di un istituto magistrale, alla quale non aveva stretto la mano, generando forti polemiche. “Un incontro di scambio sereno di opinioni”, ha riferito il Comune, nel quale “il sindaco ha porto le scuse dell’ amministrazione Comunale alla signorina, per l’incomprensione”. Il Comune supporterà poi un progetto degli studenti sul tema delle ingiustizie sociali.

Condividi: