Detenuto evade da clinica psichiatrica

(ANSA) – CUNEO , 6 NOV – Un detenuto di 32 anni, originario di Vercelli, numerosi precedenti alle spalle, è fuggito dalla clinica psichiatrica San Michele di Bra, nel Cuneese, dove era arrivato solamente poche ore prima. L’uomo, ritenuto “socialmente pericoloso”, si sarebbe allontanato in direzione della stazione ferroviaria. Le forze dell’ordine stanno setacciando la zona. Da una prima ricostruzione, ha aperto una finestra senza inferriate, scavalcato un cancello alto tre metri e raggiunto la strada.

Condividi: