Omicidio donna Ancona, presi e interrogati i due fidanzatini

(ANSA) – ROMA, 7 NOV – Dopo una breve fuga, sono stati presi dalle forze dell’ordine i due fidanzatini coinvolti nell’omicidio di Roberta Pierini. La vittima, insieme al marito Fabio Giacconi, ferito e in coma, si opponeva alla frequentazione della figlia sedicenne con il diciottenne Antonio Tagliata, in stato di fermo. I vicini hanno visto i due giovani scappare dall’abitazione dei genitori della ragazzina dopo l’esplosione di più colpi. I carabinieri li hanno interrogati in caserma.

Condividi: