Croazia: legislative, è un testa a testa

(ANSA) – ZAGABRIA, 7 NOV – Si prevede un testa a testa destra-sinistra e uno scontro all’ultimo voto nelle elezioni parlamentari di domenica in Croazia, alle prese con l’emergenza migranti e che da metà settembre ha visto transitare sul suo territorio oltre 300 mila profughi in marcia lungo la rotta balcanica. Gli ultimi sondaggi hanno confermato una sostanziale parità tra i socialdemocratici del premier uscente, Zoran Milanovic, e i conservatori guidati da Tomislav Karamarko, entrambi fermi intorno al 35%.

Condividi: