Veterinario in vacanza ad Hammamet ucciso a coltellate

(ANSA) – SIENA, 8 NOV – Un veterinario originario di Chiusdino (Siena), dipendente di un’azienda di Carpi (Modena), Fabio Atticciati, 56 anni, è stato ucciso a coltellate durante un tentativo di rapina mentre si trovava in vacanza ad Hammamet in Tunisia. E’ accaduto mercoledì quando il veterinario, ospite di una coppia di francesi, sarebbe stato aggredito e ferito a morte con un coltello dopo aver reagito ad un tentativo di furto nel parcheggio di un centro commerciale. La polizia avrebbe già fermato un sospetto. (ANSA).

Condividi: