Afghanistan: 7 civili decapitati da Isis

(ANSA) – KABUL, 8 NOV – Sette passeggeri di un autobus, fra cui tre donne, sequestrati alcuni mesi fa da militanti dell’Isis sono stati decapitati ieri in Afghanistan nella provincia meridionale di Zabul. Lo riferisce oggi Tolo Tv. Il capo della polizia provinciale, Jailani Farahi, ha ricordato che i sette erano stati rapiti mentre stavano rientrando in Ghazni, loro provincia di residenza.

Condividi: