Stadio Is Arenas: Cellino a giudizio

(ANSA)-CAGLIARI,9 NOV – Si è chiusa con una sfilza di rinvii a giudizio l’udienza dal Gup per le presunte irregolarità legate ai lavori per lo stadio Is Arenas voluto dall’ex presidente del Cagliari, Massimo Cellino, finito anche in prigione due anni e mezzo fa. Il processo inizierà l’1 marzo, con lui anche l’ex sindaco di Quartu, Mauro Contini, l’ex assessore Stefano Lilliu, l’imprenditore Marcello Vasapollo, l’ing. Graziano Mossa, Raffaele Perra e il direttore dei lavori Giacomo Manca di Villahermosa.

Condividi: