Heysel: Tavecchio, creare una coscienza di responsabilità

(ANSA) – FIRENZE, 9 NOV – “Il calcio è gioia, comunicazioni di valori importanti. Mi auguro che non si ripeta più una tragedia simile come quella dell’Heysel. Sono sicuro che insieme possiamo creare una coscienza di responsabilità. Puntiamo a stadi senza barriere e a fermare l’ideologia mentale di certi pensieri”. Cos’ Carlo Tavecchio, presidente Figc, alla cerimonia per il conferimento del Gonfalone d’argento del Consiglio Regione Toscana all’associazione dei familiari delle vittime dell’ Heysel.

Condividi: