Turchia: Ue, pressione su media, seria preoccupazione

(ANSA) – BRUXELLES, 10 NOV – “Il ritmo delle riforme è rallentato nell’ultimo anno in Turchia”, anche per “le protratte elezioni e la continua divisione politica”. Così il rapporto annuale sulla stato delle candidature Ue, presentato oggi al Parlamento europeo. La “crescente pressione sui media”, è stata causa “di seria preoccupazione” e i giudici “sono stati sotto forte pressione politica”

Condividi: