Striscia badge e fa la spesa, licenziato dipendente comunale

(ANSA) – BOLOGNA, 11 NOV – Un dipendente comunale di Ozzano Emilia, nel Bolognese, è stato denunciato e licenziato: secondo il badge elettronico risultava in servizio, ma in realtà andava al supermercato o al parco. Per cinque mesi è stato pedinato e filmato dalla polizia municipale. Lo riferisce il Resto del Carlino. L’inchiesta giudiziaria è seguita dal pm Beatrice Ronchi: per il lavoratore è stato chiesto il rinvio a giudizio per truffa e falso nei confronti di un ente pubblico. No comment dal sindaco Luca Lelli. (ANSA).

Condividi: