Migranti: Slovenia, 2.000 nuovi arrivi nella notte

(ANSA) – LUBIANA, 11 NOV – Altri 2mila migranti sono giunti in Slovenia da stanotte con due convogli ferroviari. Il primo dei due treni è arrivato a Dobova poco dopo l’una di notte, il secondo dopo le nove di stamani: in ognuno di essi c’erano circa mille profughi. La loro via prosegue verso l’Austria: mille profughi sono stati accolti al valico di Sentilj, altri 500 sono stati inviati al valico di Jesenice. Nel centro di permanenza temporanea di Sentilj ci sono attualmente, in base alla polizia, 2.242 profughi.

Condividi: