Messina: inchiesta procura su acquedotto in tilt

(ANSA) – MESSINA, 11 NOV – La procura di Messina ha aperto un inchiesta sull’emergenza acqua che da 18 giorni sta mettendo in ginocchio la città dello Stretto. Si tratta di un fascicolo in cui non vengono formulate ipotesi di reato e senza indagati. Un’ indagine conoscitiva per eseguire accertamenti preliminari con l’obiettivo di fare chiarezza su questa situazione.

Condividi: