Vatileaks 2: aperta indagine diffusione documento Apsa

(ANSA) – VATICANO, 11 NOV – “L’Autorità giudiziaria vaticana ha aperto un’indagine in merito alla diffusione del documento” riguardante l’Apsa, l’organismo vaticano competente per l’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica. Lo riferisce il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi. L’Apsa – sottolinea il Vaticano – ha sempre collaborato con gli organi competenti, non è sotto indagine e continua a svolgere la propria attività nel rispetto della normativa vigente”.

Condividi: