Grandi a Unhcr, Gentiloni, riconoscimento a impegno Italia

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – La decisione del Segretario Generale dell’Onu di sottoporre la nomina di Filippo Grandi ad Alto Commissario per i Rifugiati è motivo di grande soddisfazione per la Farnesina e per l’Italia. Lo afferma il ministro degli esteri Paolo Gentiloni in una nota. Ringraziando Ban Ki-moon per la sua scelta, il ministro aggiunge che essa “rappresenta un riconoscimento delle capacità che Grandi” e dell’impegno che l’Italia ha profuso negli anni a favore della causa dei rifugiati”.

Condividi: