Doping: Mosca, nessuno può escludere atleti puliti da Giochi

(ANSA) – MOSCA, 12 NOV – Il presidente del comitato olimpico russo, Alexander Zhukov, e’ convinto che “nessuno può privare gli sportivi ‘onesti e puliti’ dell’atletica leggera russa, che non hanno mai fatto uso di doping e che sono stati sottoposti a multipli esami a varie competizioni internazionali dentro e fuori della Russia, del diritto di partecipare alle Olimpiadi. Ciò violerebbe i diritti degli atleti puliti” ha detto. Domani la Iaaf deciderà sull’eventuale bando dei russi dopo le accuse della Wada.

Condividi: