Isis: curdi controllano strada per Siria

(ANSA) – BEIRUT, 12 NOV – Le forze dei Peshmerga curdi, che oggi in Iraq hanno lanciato un’offensiva per strappare la regione di Sinjar all’Isis, si sono impadronite di un tratto dell’autostrada 47, tagliando così le linee di comunicazione dello Stato islamico tra Mosul, in Iraq, e Raqqa, in Siria. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira. La regione di Sinjar, dove risiede gran parte della minoranza degli Yazidi, e’ nelle mani dell’Isis dall’estate del 2014.

Condividi: