Omicidio Ancona: Antonio, ‘ho fatto fuoco copertura’

(ANSA) – ANCONA, 12 NOV – ”Ho visto ‘fumo’, e ho fatto fuoco di copertura”. Antonio Tagliata ha spiegato al Gip cosa è accaduto il 7 novembre in casa di Roberta Pierini e Fabio Giacconi, i genitori della fidanzata 16enne. ”Ho avuto paura”, la giovane ”diceva spara, spara” e ho sparato. Nell’ordinanza il Gip parla di ”un’esecuzione” per Pierini, colpita alla testa quando era già a terra, mentre il marito cercava scampo in terrazzo. Antonio non ricorda la successione dei colpi esplosi.

Condividi: