Doping: Wenger lancia nuovi sospetti, FA ‘spieghi’

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – Arsene Wenger lancia nuovi sospetti sul doping nel calcio e, afferma la stampa inglese, la Football Association lo convoca per avere spiegazioni. Il manager dell’Arsenal, in un’intervista al francese L’Equipe, ha detto di “aver giocato contro molte squadre” che facevano uso di doping. Già due anni fa aveva sostenuto che lo sport “è pieno di leggende che in realtà sono dei trucchi” e sostenuto che non venivano effettuati abbastanza test. Ora la Fa vuol vederci chiaro.

Condividi: