Rai: confermata condanna Minzolini

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – E’ confermata la condanna a 2,5 anni per peculato continuato ad Augusto Minzolini, ex direttore del Tg1. Lo ha deciso la VI Sezione Penale della Cassazione rigettando il ricorso del giornalista e parlamentare. Confermata anche quindi l’interdizione dai pubblici uffici per la durata della pena, come stabilito dalla Corte d’Appello di Roma il 27 ottobre 2014. “Sono allibito – sottolinea Minzolini -Sono stato condannato da un giudice che è stato sottosegretario con i governi Prodi e D’Alema”.

Condividi: