Usa: foto porno a minore, arrestato agente Secret Service

NEW YORK – Un agente del Secret Service assegnato alla Casa Bianca e’ stato arrestato per aver inviato foto nude di se stesso a qualcuno che pensava fosse una ragazzina di 14 anni. Lee Robert Moore, 37 anni, si e’ costituito alla polizia del Maryland dopo che e’ stata depositata una denuncia nei suoi confronti. Nel documento, vengono citate una serie di chat online tra Moore e una detective della polizia del Delaware che fingeva di essere una minore.