Isis: Jihadi John colpito in raid Usa, sorte ignota

NEW YORK – Gli Usa hanno lanciato un raid a Raqqa, in Siria, con l’obiettivo di colpire Jihadi John, ma la sorte del boia britannico dell’Isis non e’ ancora nota. Lo riferiscono il Washington Post e la Cnn che citano alti funzionari. Secondo le prime informazioni, Jihadi John potrebbe stato colpito a morte da un drone, ma gli Usa stanno ancora verificando.

Condividi: