Ebreo accoltellato: Shaari, condanna senza se e senza ma

(ANSA) – MILANO, 13 NOV – Abdel Hamid Shaari, presidente dell’Istituto Culturale Islamico di Viale Jenner, a Milano, esprime “una condanna senza se e senza ma di quanto accaduto ieri sera a Milano”, dove un quarantenne ebreo è stato accoltellato. “Come comunità chiunque viene aggredito ha la nostra solidarietà, se è ebreo – sottolinea Shaari – ancora di più”. “La nostra è una condanna totale” ribadisce Shaari.

Condividi: