Peculato: in carcere a Palermo ex deputato Acierno

(ANSA) – PALERMO, 13 NOV – Si è presentato nel carcere Pagliarelli a Palermo l’ex deputato regionale e nazionale ed ex direttore generale della Fondazione Federico II Alberto Acierno, 55 anni, dopo che la Cassazione ha confermato la condanna per peculato, a 6 anni e 6 mesi, inflittagli dalla corte d’appello di Palermo lo scorso 14 dicembre. Confermate anche la pena accessoria dell’interdizione perpetua dai pubblici uffici e il risarcimento di 102 mila euro alla fondazione e 42 mila all’Ars per spese non giustificate.

Condividi: