Doping: Russia. Mutko attacca la Iaaf

(ANSA) – MOSCA, 13 NOV – La Federatletica mondiale (Iaaf) ha nascosto dal 2008 i risultati di 155 test antidoping, e atleti russi sono coinvolti solo in 15 di questi casi: lo ha dichiarato il ministro dello Sport russo, Vitali Mutko, citato da Russia Today.

Condividi: