L’Isis rivendica ufficialmente gli attacchi di Parigi

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – L’Isis ha rivendicato ufficialmente con un comunicato e un audio gli attacchi di Parigi. “Sono solo l’inizio della tempesta”, la Francia, e chi la sostiene, “rimarrà tra gli obiettivi principali” dell’Isis e “continuerà a sentire l’odore della morte per aver preso la guida della crociata, aver insultato il Profeta e essersi vantata di combattere l’Islam” nel Paese. Parigi ‘e’ la capitale dell’abominio e della perversione’.

Condividi: