Parigi: 2 giovani italiani di Senigallia feriti al Bataclan

(ANSA) – SENIGALLIA (ANCONA), 14 NOV – Due giovani di Senigallia sono rimasti lievemente nell’attentato al Bataclan a Parigi. Lo ha riferito il sindaco Maurizio Mangialardi: si tratta di una ragazza, raggiunta alla spalla da una scheggia o da un proiettile, che è già stata operata, e di un ragazzo che è stato medicato. I due erano insieme ad altri amici italiani.

Condividi: