Parigi: Todt, la Formula 1 è sotto choc

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – “Siamo spettatori di un disastro terribile: Parigi è una delle più grandi capitali del mondo, non è importante che sia la città della Fia. Siamo tutti sotto choc, dobbiamo pensare alle vittime e sperare che possa essere fatto qualcosa”. Lo ha detto il presidente della Fia, il francese Jean Todt, a Interlagos, dove domani si corre il Gp del Brasile. “Come da programma – ha aggiunto a Sky – domani nel pre-gara ricorderemo le vittime della strada, ma ci sarà anche un momento simbolico per Parigi”.

Condividi: