Droga e armi da nord Europa a Puglia,indagata nonnina 80enne

(ANSA) – BRINDISI, 16 NOV – C’è anche una ‘nonnina’ di 80 anni tra gli indagati per spaccio nel brindisino di ingenti quantitativi di droga proveniente dal Nord Europa. Nella sua abitazione stamane i carabinieri hanno trovato armi, tra cui una mitraglietta Skorpion e un fucile che, per quanto emerso, l’anziana era in grado di smontare: le armi erano nascoste nel materasso del divano letto. La misura cautelare è stata disposta nei confronti di 15 persone, ma una è sfuggita alla cattura; in tutto sono 17 gli indagati.

Condividi: