Pantani, su ‘complotto’ nel 1999 indaga anche la Dda

(ANSA) – BOLOGNA, 16 NOV – Anche la Direzione distrettuale antimafia di Bologna si occupa della presunta interferenza della Camorra e di un giro illegale di scommesse nell’esclusione di Marco Pantani dal Giro d’Italia del 1999, a Madonna di Campiglio. Recentemente, anche su sollecitazione dell’avvocato della famiglia del ciclista, Antonio De Rensis, il Pm della Dda Enrico Cieri ha chiesto gli atti a Forlì, dove è stato riaperto il fascicolo per associazione a delinquere finalizzata a truffa e frode sportiva.

Condividi: