Aereo Sinai: Putin, scoveremo e puniremo colpevoli

(ANSA) – MOSCA, 17 NOV – I responsabili del disastro aereo nel Sinai saranno scovati “ovunque si nascondano” e puniti: lo ha promesso Vladimir Putin dopo che i servizi segreti russi (Fsb) hanno rivelato che a causare la tragedia e’ stata una bomba. Putin ha sottolineato che Mosca conta sul sostegno dei partner internazionali nella ricerca dei criminali. L’Fsb ha promesso 50 milioni di dollari a chi fornisca “informazioni che favoriscano l’arresto dei criminali” colpevoli della tragedia.

Condividi: