Musy: pg Maddalena, agguato fu premeditato

(ANSA) – TORINO, 17 NOV – Un agguato premeditato, organizzato in modo tale che “non era necessario l’aiuto di un complice”. Così il Pg Marcello Maddalena al processo d’appello, ripreso oggi a Torino, per l’omicidio del consigliere comunale Alberto Musy. L’imputato, Francesco Furchì, condannato all’ergastolo in primo grado con l’accusa di avere sparato e ucciso per vendetta, è in aula.(ANSA).

Condividi: