Calcio: Serie B, tre giornate a Calaiò e Raicevic

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Tre gare di stop per Calaiò (Spezia) e Raicevic (Vicenza): le ha inflitte il giudice sportivo dopo il 13/o turno di Serie B. Calaiò, espulso, ha “rivolto all’arbitro un’espressione ingiuriosa”; Raicevic ha “colpito un avversario con una gomitata al volto”. Due giornate di squalifica, poi, a Comotto (Perugia) e al tecnico dello Spezia Bjelica; una ad Addae (Ascoli), Eramo e Scozzella (Trapani), Borghese e Cassetti (Como), Olivera (Latina), Perico (Cesena), Viola (Novara) e Vitale (Ternana).

Condividi: