Parigi: Thuram, Francia in guerra? Non da oggi

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – “Hollande ha detto che noi francesi siamo in guerra dopo gli attentati di venerdì? Il mio paese è in guerra ma non da oggi. Perché quando il tuo paese va fuori e bombarda un altro paese vuol dire che è in guerra”. Lilian Thuram, ex calciatore della nazionale francese campione del mondo 1998, esprime il suo dissenso sulla politica estera di Parigi intervenendo al programma di Rai Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’. La nazionale francese del 1998 era un esempio di integrazione”ma ne è passato di tempo”.

Condividi: