Calcio: Dinamo Zagabria, arrestato il presidente Mamic

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – Nuovo arresto per il presidente della Dinamo Zagabria Zdravko Mamic, accusato di evasione fiscale e corruzione. Con lui sono finite in manette altre 5 persone, tra le quali anche il figlio, dirigente del club, ma non il fratello Zoran, tecnico della Dinamo. I due fratelli erano stati arrestati a luglio e rilasciati su cauzione: le accuse erano di aver sottratto illecitamente alla società, dal 2008, l’equivalente di 17,3 milioni di dollari e di non aver versato 1,8 milioni dollari al Fisco.

Condividi: