Mattarella, terrore vuole snaturarci, non ci piegheremo

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – “Non sradicheremo l’odio facendolo entrare nelle nostre vite e nella nostra civiltà. Il terrore vuole snaturarci. Noi non ci piegheremo. Non ci faremo rubare il nostro modello di vita e il nostro futuro”. Lo dice il Capo dello Stato Mattarella. “Difenderemo la qualità delle nostra civiltà e la offriremo al mondo, rimanendo fedeli ai valori che la hanno ispirata e affinata nel tempo”.

Condividi: