Renzi, ruolo Italia per individuare Jihadi John

(ANSA) – ROMA, 18 NOV “Per individuare Jihadi John, il boia dell’Isis, l’Italia ha collaborato con i suoi uomini, quando è stato chiaro che il boia era quell’uomo è stato chiaro anche per il lavoro che ha fatto l’Italia”. Così il premier Matteo Renzi nell’intervista a Sky Tg24.

Condividi: