Parigi: Valls, rischio armi chimiche e batteriologiche

(ANSA) – PARIGI, 19 NOV – “L’immaginazione macabra” dei mandanti del terrorismo islamico “non ha limiti”, e “oggi non possiamo escludere niente”, ci può anche “essere il rischio di armi chimiche e biologiche”. Lo ha detto il Premier francese Manuel Valls davanti all’Assemblea nazionale.

Condividi: