Papa: da questa guerra morti e soldi a chi vende armi

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 19 NOV – “Cosa rimane di una guerra, di questa, che noi stiamo vivendo?”, si è chiesto il Papa nella messa a Santa Marta. “Rovine – ha detto -, migliaia di bambini senza educazione, tanti morti innocenti: e tanti soldi nelle tasche dei trafficanti di armi”. “Siamo vicini al Natale: ci saranno luci, ci saranno feste, alberi luminosi, anche presepi, tutto truccato: il mondo – ha sottolineato papa Francesco – continua a fare la guerra, a fare le guerre”.

Condividi: