Parigi: Nainggolan scambiato per terrorista

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – Giocatore di fama internazionale scambiato per terrorista: è successo al centrocampista della Roma Radja Nainggolan, che martedì era a Anversa. Approfittando dell’annullamento dell’amichevole Belgio-Spagna, stava trascorrendo una serata con famiglia e amici quando al rientro in albergo si è trovato davanti alla sua stanza 3 agenti di polizia chiamati da alcuni ospiti dell’hotel, allarmati da un soggetto sospetto. Gli agenti hanno riconosciuto il giocatore rassicurando la clientela.

Condividi: