Pachistano arrestato a Napoli, nessun collegamento con Jihad

(ANSA) – NAPOLI, 19 NOV – Nessun collegamento con il terrorismo è finora emerso dagli accertamenti avviati a Napoli dopo l’arresto, due giorni fa nell’aeroporto, di un pachistano giunto nello scalo partenopeo con un passaporto falso. L’uomo è accusato di detenzione di documenti falsi e la sua posizione è attualmente al vaglio degli inquirenti. Non si esclude che le informazioni sul suo conto possano finire sulla scrivania dei magistrati della sezione antiterrorismo della Procura della Repubblica di Napoli.

Condividi: