Omicidio Ancona: perito caso Yara per pc e telefono 16enne

(ANSA) – ANCONA, 19 NOV – E’ stato affidato all’ing. Giuseppe Dezzani, lo stesso esperto informatico incaricato nelle inchieste per gli omicidi di Yara Gambirasio e di Elena Ceste, e per il naufragio della Costa Concordia, il compito di eseguire una perizia sul telefonino e i pc sequestrati ai due fidanzatini di Ancona. I dispositivi appartengono alla sedicenne, arrestata con il fidanzato Antonio Tagliata per l’assassinio della madre di lei, Roberta Pierini, e per il tentato omicidio del padre, Fabio Giacconi.

Condividi: